News dallo Spif Ar - Spif Ar

Vai ai contenuti

Buone notizie per tutti i colleghi che lavorano presso Centri ex art. 26

Spif Ar
Pubblicato da in Attività Sindacale ·
                                                                   

                                              COMUNICATO

Buone notizie per tutti i colleghi che lavorano presso Centri ex art. 26.

In molte Regioni è stata recepita l’istanza (vedi nota) prodotta dalla nostra O.S. nel merito dei pagamenti alle Strutture, dei dodicesimi del budget contrattualizzato, o quanto meno della quota percentuale destinata alle spese per il Personale per tutto il periodo di sospensione delle attività legato all’emergenza Covid 19. Addirittura la Regione Sicilia ha previsto un’apposita norma nella Legge Finanziaria n. 9/20 all’art. 5, comma 15 ( allegato).
Alla luce di quanto sopra espresso si comunica ai lavoratori di mantenere un atteggiamento di fiducia e tranquillità per quanto attiene la retribuzione. Siamo a conoscenza che svariate Strutture hanno comunicato ai lavoratori di essere stati posti in regime di CIGS, FIS ed altri ammortizzatori sociali, Istituti non applicabili a dette Strutture , come sempre sostenuto dalla scrivente, perché non rientranti tra i soggetti di cui agli art. 10 e 20 del Dlgs.  148/15, e pertanto le somme percepite anche a titolo di acconto , dovranno obbligatoriamente essere integrate fino al raggiungimento della retribuzione spettante. A tutela degli iscritti , porremo in essere tutte le azioni a sostegno di eventuali vertenze che potessero insorgere.

La Segreteria Nazionale Spif Ar



Sindacato Professionale Italiano Fisioterapisti e Area Riabilitativa
C/da Serra Del Pantano snc, 93100 Caltanissetta
P. IVA : 06225950960 Codice Fiscale : 95106390107
Torna ai contenuti