Lettera aperta - News dallo Spif Ar - Spif Ar

Vai ai contenuti

Lettera aperta

Spif Ar
Pubblicato da in Attività Sindacale ·
[image:image-1]
Da qualche giorno sento il bisogno di scrivere una nota Sindacale, ma sinceramente ho avuto grande difficoltà a trovare le parole ed il senso da dare a questo scritto.
Premetto un antefatto:  una collega con tanti anni di esperienza lascia un posto di lavoro stabile perché viene chiamata ad operare in altra struttura.
Struttura importante, Struttura diffusa sul Territorio Lombardo, Struttura che anche nel suo nome(ma solo in quello) fa riferimento diretto ai principi della Cristianità.
La collega alla fine del periodo di prova non viene confermata nel lavoro, non gli viene confermato il contratto, senza che nel periodo di prova avesse mai avuto una contestazione ufficiale.
Anzi, ad onor del vero, alla collega era stato “consigliato” di non dedicare eccessivo tempo ai pazienti, di non essere troppo disponibile, di non essere “umana”………………………………
La collega non ha in alcun modo considerato i pazienti come merci, non li ha considerati come numeri e non li ha visti come profitto per l’azienda, ma li ha considerati come essere umani che necessitavano cure ed assistenza, e questa viene considerata Colpa Grave in grado di determinare il licenziamento!!!!!!!!
Proprio per quanto detto ho grandi difficoltà ad elaborare una nota articolata, in questo momento la disillusione e la rabbia la fanno da padroni.
Siamo disorganizzati, siamo alla mercè di chiunque ci usi e ci sfrutti per fare profitto sui bisogni dei pazienti usando la nostra professione, usando le nostre competenze, usando e sfruttando il nostro colpevole egoismo professionale.
Riservandomi di elaborare una nota più articolata nei giorni seguenti, voglio chiudere questa breve riflessione ringraziando  la collega in questione.
Grazie collega Elena Puma.
Grazie per ricordarci l’orgoglio e lo scopo della nostra professione.
Grazie per ricordarci che non operiamo in nome delle leggi del profitto ma nel rispetto dei bisogni dei pazienti.
Grazie per essere una Fisioterapista
Grazie per essere una Dirigente SPIF AR

                                                                                      Dott. Sebastiano Reale
                                                                          Responsabile Nazionale Sanità  SPIF AR




Sindacato Professionale Italiano Fisioterapisti e Area Riabilitativa
C/da Serra Del Pantano snc, 93100 Caltanissetta
P. IVA : 06225950960 Codice Fiscale : 95106390107
Torna ai contenuti